Il silenzio degli intelligenti

giustiziere da tastieraL’Internet è cambiata molto: da promessa di scambio d’informazione si è presto trasformata in planetario scambio di diffamazione e disinformazione. Forse è tempo, filosoficamente parlando, di smetterla di credere che la tendenza degli accadimenti sia comunque sempre per il meglio: sembra piuttosto seguire un andamento circolare, e l’invenzione che era sembrata così moderna è diventa ora l’anello di congiunzione con il medioevo. Continua la lettura di Il silenzio degli intelligenti

Venerdì 17 Febbraio 2017: giornata del gatto, anche se non è nero.

giornata del gattoDove corri, umano, dove vai? Il mondo è una stanza quadrata.  Vorrei che tu fossi sempre con me, perché la mia anima vive finché tu mi guardi e la tua finché ci ritroviamo, ogni giorno, a passare il mattino con la noia di chi insieme vedrà il domani e con la certezza che se il domani dovesse fallire, sarai tu a proteggermi da ogni nemico.
Se tu sei vicino, il cuore non batte mai il conto alla rovescia.

Tratto da: Magico Micio

Caro Stephen King, io sono Nerd Fitness

Stephen King e Nerd FitnessTanti anni sono passati da quando io e te eravamo una coppia inseparabile, al mare di Cesenatico. Io non mi allontanavo mai dalle tue pagine, e tu in cambio mi allontanavi da quel mondo frastornante, fatto di ombrelloni troppo ravvicinati, gelati colanti, sdraio scomode, palette sepolte e biglie che sembravano occhi di gatto (erano di mio fratello). Per non parlare di quando mio padre annunciava la costruzione del castello di sabbia, vale a dire ore e ore di scavo & trasporto: tutto lavoro minorile, e non pagato. Continua la lettura di Caro Stephen King, io sono Nerd Fitness

Storia di Astypalea vista dai gatti

astypalea(Astypalea, Astypalàia, Stampalia o Stampaglia, è un’isola greca del Dodecanneso, che nel corso dei secoli fu occupata e conquistata da popoli diversi, tra cui i micenei, i romani, i bizantini, i veneziani, i turchi, gli italiani e gli inglesi, fino ad essere annessa alla Grecia dopo la seconda Guerra Mondiale. https://en.wikipedia.org/wiki/Astypalaia
I nomi dei protagonisti di questo racconto si rifanno ai diversi nomi che l’isola  ha avuto nel tempo e ai nomi di chi si è reso protagonista di particolari fatti storici lì accaduti: la “grotta del Negro” è una caverna che fu probabilmente usata come rifugio da un pirata saraceno nel 1300 circa, e Bisson fu il comandante francese della nave Panayoti, fatta esplodere da lui stesso in difesa dell’isola, nel 1827.

I gatti che oggi abitano le isole greche sono i discendenti di quelli che provenivano soprattutto da Egitto e Medio Oriente, imbarcati sulle navi mercantili per tenere a bada i topi. Alcuni esami genetici hanno inoltre rivelato che alcuni discendono in modo piuttosto diretto dal gatto preistorico di Cipro.) Continua la lettura di Storia di Astypalea vista dai gatti

A Venezia, inseguendo Corto Maltese

“Ogni volta che i veneziani sono stanchi di chi li governa, se ne vanno in posti segreti, e quando aprono le porte che si trovano al fondo di questi cortili, partono per sempre per posti meravigliosi e storie diverse.”
(Cit. Hugo Pratt. Corte Sconta detta Arcana)

Corto Sconto è un libro illustrato come un fumetto di Corto Maltese ed è la miglior guida che ci sia all’atmosfera di Venezia: è ricco di aneddoti, informazioni storiche, sociali e architettoniche; non è mai scontato. È diviso in sei capitoli, sei porte che si aprono su sei percorsi diversi fuori dalla folla, tra cui l’Oro, l’Amore, il Mare e l’Oriente. Continua la lettura di A Venezia, inseguendo Corto Maltese

Tornare dal Centro America a Milano

Le facce sono molto meno sorridenti: Salvador ha un aeroporto scrostato, ma Malpensa non sembra meglio: agli Arrivi c’è il solito vuoto di nastri neri e all’uscita un’installazione tombale che sputa nebbia fredda e mi fa pensare al mio frigo: chissà se l’avevo spento prima di partire. Continua la lettura di Tornare dal Centro America a Milano